Non generalizziamo i manga!

Dopo il servizio di ieri sera delle iene, mi pare doveroso un disegno!

ionoporn

Per chi non avesse visto il video:

http://www.iene.mediaset.it/puntate/2016/03/27/volo-skin_10165.shtml

Beh, allora? Fare un servizio del genere vuol dire generalizzare un mondo che ha tantissime sfaccettature e mancare di rispetto anche a un intero popolo, quello giapponese in questione(dato che molte scene sono equivocate, come le “cosidette” ragazze!).

Cosa diremmo noi se un inviato giapponese ci descrivesse come maniaci prendendo ad esempio programmi come uomini e donne? O l’isola dei famosi dove ci sono gente totalmente priva di indumenti? O l’ultimo programma che, nonostante la presenza dei bambini, Belen non mancava mai di far vedere qualche parte del suo corpo?

Cosa diremmo se prendessero ad esempio solo i film degli anni 70 di Lino Banfi, Edwige Fenech e compagnia bella?

Che entrassero in una videoteca e ignorando tutti i nostri capolavori, si dirigessero ai film di Rocco Siffredi e Cicciolina? Il cinema italiano è anche porno? Nelle strade e dentro i pub ci sono belle donnine che ci intrattengono?

Ma… non è che bisogna invece fare una bella campagna anti manga per far crescere di più quel mercato europeo di animazione?(Che non sarebbe male)

Peppa pig vuole dominare?

E chi lo può mai sapere?

Ma Nadia Toffa è cresciuta con bim bum bam? Li vedeva i cartoni da piccola? Lo sa che i vari mila e schiro, drangonball ecc… nascono come… MANGA???

Annunci

5 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...